Condividi sui social

Il termine psicologia giuridica si riferisce a quella disciplina che applica la psicologia al mondo legale e forense (Gulotta, 2011).

La psicologia giuridica può essere suddivisa in:

  • Psicologia criminale, che si occupa dello studio delle persone autori di reato;
  • Psicologia giudiziaria o forense, che si concentra nell’approfondimento della figura dell’uomo in quanto imputato all’interno del processo penale,
  • Psicologia rieducativa o penitenziaria,
  • Psicologia legale,
  • Psicologia legislativa.

La psicologia forense si può definire dunque come un’area della psicologia giuridica che indaga i fattori psicologici rilevanti ai fini della valutazione giudiziaria.

La psicologia forense rappresenta un terreno di integrazione tra area psicologica e ambito giuridico.

Contattaci per fissare un appuntamento o per richiedere una consulenza

Quando viene richiesto l’ausilio dello psicologo forense? 

Il supporto di uno psicologo forense può essere richiesto da tutte le parti che concorrono ad un processo giuridico, sia esso di tipo civile che penale.

Può essere nominato ausiliario del Giudice nel caso della perizia e della consulenza tecnica di ufficio (CTU) oppure può essere nominato da una delle parti in causa nel ruolo, appunto, di consulente tecnico di parte (CTP).

Nella sua opera professionale, lo psicologo forense deve rispettare non solo il Codice Deontologico degli Psicologi Italiani ma anche alcuni documenti che sanciscono le linee guida nell’ambito della psicologia giuridica, tra cui la Carta di Noto del 1996 e i relativi aggiornamenti 2002 e 2011 e Linee guida deontologiche per Psicologo Forense dell’Associazione Italiana Psicologia Giuridica (Torino, 1999).

La sua formazione deve ben integrare i presupposti e le teorie di riferimento in ambito psicologico e nozioni fondamenti in tema di diritto civile e penale, oltre che di procedura civile e penale.

Particolare attenzione deve essere riservata, inoltre, al diritto di famiglia e al diritto del minore, in ambito civile e penale.

psicologia forense

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA PSICOLOGIA FORENSE

Condividi sui social