Condividi sui social

Il Lausanne Trilogue Play, in breve LTP, è uno strumento osservativo delle relazioni familiari. Trova facile e ricca applicazione nella psicologia clinica (consulenza psicologica infantile, consulenza psicologica familiare), ma anche nei contesti giuridici (valutazione delle competenze genitoriali, ctu, mediazione familiare) e nelle situazioni familiari più complesse (affidamento familiare, adozione).

L’LTP è uno strumento statisticamente valido e attendibile che misura l’alleanza familiare, vale a dire il grado di coordinazione tra i membri della famiglia.

L’alleanza familiare e la capacità di coordinazione triadica rappresenta pienamente la funzione triadica, una delle funzioni di cui si compone la competenza genitoriale.

In cosa consiste questo strumento?

Si tratta di un gioco familiare che viene proposto alla famiglia in un incontro psicologico o valutativo. Il gioco viene videoregistrato e codificato successivamente secondo una lettura macroanalitica.

Contattaci per fissare un appuntamento o per richiedere una consulenza

valutazione delle competenze genitoriali

Alla famiglia viene chiesto di giocare insieme come una squadra seguendo delle semplice regole di gioco.

La registrazione consente di poter effettuare in un secondo momento le due letture di cui si compone la codifica dello strumento: quella funzionale e clinica e quella strutturale.

Per poter codificare lo strumento e poter diventare un giudice attendibile (in grado quindi di conservare le doti statistiche dello strumento) è necessario svolgere e superare il training per la codifica (per maggiori info contattateci).

Inoltre la videoregistrazione consente di poter organizzare un incontro di videofeedback: un incontro in cui si mostrano alla famiglia alcuni stralci della loro interazione di gioco ritenuti più indicativi o più utili dal clinico e/o dal codificatore.

Vedersi, rivedersi, vedersi insieme agli altri membri della propria famiglia è tutt’altro che raccontarsi. Alcune consapevolezze e alcune condivisioni emotive sono favorite dalla visione del video, che rappresenta una potente e utile modalità di lavoro (per maggiori info sulla tecnica del videofeedback contattateci).

E’ incredibile come un gioco che dura circa 20 minuti possa fornire tali e tante informazioni sulla famiglia, sul suo modo di stare insieme, ma anche sul contributo di ciascun membro della famiglia, andando a differenziare bene i ruoli familiari (madre, padre, figlio/a) e le interconnessioni tra essi.

Per poter utilizzare questa affidabile metodologia, come già detto, è necessario aver superato il training di codifica o, in alternativa, è possibile affidare questo compito a  un codificatore esperto. Il clinico potrà chiedere all’esperto di codificare il video e scrivere una relazione sul gioco familiare che poi sarà integrata dal clinico stesso nel percorso già avviato con la famiglia.

Estremamente interessanti anche le applicazioni della versione prenatale, così come quelle con famiglie con bambini dallo sviluppo atipico.

Per maggiori informazioni non esitate a contattarci!

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI SU LTP: IL LAUSANNE TRILOGUE PLAY

Condividi sui social